A/B test: guida alla sperimentazione

Teoria e pratica di A/B testing, per capire cos’è, come metterla a punto e su quali elementi sperimentare per incrementare le performance.

Sono i dettagli a far la differenza

L’A/B test costringe anche il marketer più esperto a un esercizio di umiltà. Se da una parte significa ricercare il meglio, dall’altra vuol dire mettere in discussione quanto fatto, saper cambiare, evolvere.

L’A/B test sottopone due o più differenti versioni dello stesso messaggio a un campione di destinatari, per analizzare la reazione e determinare quale risulti più efficace. In poche parole, serve a migliorare le performance senza seguire intuizioni o buon senso, ma basandosi sull’effettiva risposta dell’audience.

Si tratta di uno strumento di grande immediatezza, che richiede pochi passaggi operativi. Più complesso è acquisire sensibilità sugli aspetti e la frequenza di test, radicando alcuni fondamentali concetti: la cura nei dettagli, la volontà di migliorare, mettendo in discussione il presente e le abitudini consolidate. In questa area dell’Academy trovi le risorse – ebook, blog post, seminari online – per fare tuo un approccio analitico e strategico all’A/B testing.

A/B test: la guida definitiva

Come aumentare il ROI delle email sperimentandone diverse varianti.

Leggi l'ebook

Analisi dei KPI e A/B test: la Masterclass

Il corso online per imparare a identificare le metriche più importanti dell'Email Marketing, ad analizzarle e ottimizzarle con una costante attività di A/B test.

Guarda il video

"Compra ora" o "Scopri di più"? Come testare la CTA

Vediamo le caratteristiche di un bottone di call-to-action che lo rendono più attraente agli occhi del lettore.

Vai al post

MailUp Webinar: l'A/B test sulle email

Scopriamo come si fa, quali sono le best practice e che obiettivi porsi tramite le azioni di testing, con tanti esempi pratici.

Guarda il webinar

Tutorial: come fare A/B test sul design delle email

Passo passo con l'editor BEE, ecco un esempio pratico delle operazioni utili per sperimentare sul design delle email.

Leggi il tutorial

Fare A/B testing in MailUp: tutte le nuove funzioni

Abbiamo ridisegnato l’area della piattaforma che ti dice quale versione dell’email otterrà migliori performance.

Vai al post