I 10 consigli di (email) marketing

Decalogo dei consigli da leggere e applicare.

Scarica

L’Email Marketing è questione di best practice

Consiglio #1

Stai inviando email per promuovere il tuo prodotto? Ricorda al tuo destinatario quale sarà il beneficio ultimo di quanto sta per acquistare. In altre parole “la gente non compra punte da trapano da tre millimetri, compra buchi da tre millimetri per poter appendere le foto dei figli”. Da Made to Stick, Random House, 2007

Consiglio #2

Cerchi di attirare l’attenzione di chi riceve le tue email? Conosci gli schemi dei tuoi destinatari? Ricordati che ogni sorpresa attira la nostra attenzione. “La sorpresa è attivata quando i nostri schemi falliscono. Non sorprendere tanto per sorprendere, lega la sorpresa al tuo contenuto”. Da Made to Stick, Random House, 2007

Consiglio #3

Nella tua email cerchi di far passare un concetto nuovo o complicato? Non essere troppo accurato nei particolari, non sarai capito. Presentalo invece secondo la struttura a “piramide invertita”: la parte più importante all’inizio della tua email.

Consiglio #4

Stai pensando alla call-to-action della tua email promozionale? Ricordati che il tuo obiettivo è ottenere un clic, non vendere il tuo prodotto (resisti!). Metti in evidenza i benefici nel testo del bottone.

Consiglio #5

Quando gli altri ricevono una tua email promo... Ricordati che i destinatari si chiederanno:
  1. Chi me la invia?
  2. Cosa vuole farmi fare?
  3. Perché dovrei farlo?
Cerca di dar loro una mano a rispondere e otterrai il clic che ti meriti.
Vuoi leggere tutto? Scarica l'ebook completo

Compila il form per ricevere il contenuto direttamente nella tua inbox.